Chi ha adottato la tecnologia inkjet di Xerox afferma di aver riscontrato risultati apprezzabili in termini di business, tra cui aumento dei volumi di pagine, risparmi derivanti dalla stampa su carta patinata tradizionalmente usata nella stampa offset e tempi di produzione più rapidi per grandi volumi di lavori di stampa transazionale.

Durante gli Hunkeler Innovationdays (HID) che si svolgeranno a Lucerna (Svizzera) dal 20 al 23 febbraio, Xerox presenterà la gamma di prodotti inkjet, che include:

Le soluzioni a basso costo di Xerox rendono l’inkjet più accessibile e aprono nuove opportunità di business per i professionisti delle arti grafiche. Durante gli HID, Xerox mostrerà come le sue soluzioni inkjet consentano agli utenti di entrare nei principali settori di crescita di oggi, che includono cataloghi, libri, stampa transazionale e direct mailing.

“L’opportunità dell’inkjet non è più all’orizzonte, è già qui”, afferma Andrew Copley, President, Graphic Communications Solutions di Xerox. “Grazie alle stampanti inkjet di nuova generazione, gli utenti hanno a disposizione la tecnologia giusta con costi e spazi minori rispetto alle tradizionali stampanti inkjet”.

Accelerare direct mailing e stampa transazionale con Brenva HD

Il fornitore di servizi di stampa, mail e comunicazione digitale inglese McLays ha adottato la soluzione Brenva HD per ampliare le proprie applicazioni transazionali e di direct mailing. Nei primi mesi di utilizzo, il volume di pagine prodotte è aumentato del 15%, arrivando a 150.000 pagine al giorno nei momenti di picco.

“Grazie a Brenva HD, nel mese di gennaio abbiamo prodotto più di 1.500.000 pagine e siamo certi di poter raddoppiare questi numeri nei prossimi mesi, non appena il sistema di stampa inizierà a stampare h24”, dichiara Gary Wheeler, Direct Manufacturing Manager di McLays. “La stampante si comporta particolarmente bene con pagine a bassa copertura di colore, con colori tenui e testo nero intenso, critici per il nostro business transazionale”.

Stampa inkjet su supporti patinati e tradizionalmente usati nella stampa offset con High Fusion Ink e Trivor 2400

L’obiettivo dell’azienda belga VPrint era quello di aggiungere personalizzazione e qualità alla sua estesa attività di direct mailing, senza i costi necessari per l’utilizzo di materiali speciali per la stampa inkjet. VPrint ha quindi testato la stampante Trivor 2400 combinata con High Fusion Ink.

“Volevamo stampare sui supporti patinati tradizionalmente usati nella stampa offset, con la qualità e il volume dell’offset ma con tutti i benefici della produzione inkjet”, spiega Thierry Ngoma, Plant Manager di VPrint. “Finora High Fusion Ink e Trivor 2400 soddisfano le nostre aspettative: forniscono infatti i colori brillanti, l’elevata velocità e il risparmio di cui si gode  utilizzando i supporti  patinati tradizionalmente usati nella stampa offset, senza che si rendano necessari trattamenti pre o post stampa”.

Le opzioni di finitura a supporto della produttività su Rialto 900

Durante HID, Xerox mostrerà Rialto 900 con due nuove opzioni di finitura in linea: una perforatrice dinamica e un secondo impilatore doppio ad alta capacità. La perforatrice dinamica consente tagli orizzontali, verticali o sezioni a T (per esempio per coupon, cartoline e ricevute di pagamento) aprendo nuove opportunità nel mercato del transazionale e del direct mailing. Inoltre, un secondo impilatore doppio ad alta capacità consente la continuità delle operazioni in modo che i professionisti possano mantenere le stampanti in funzione anche mentre stanno scaricando l’altro impilatore.

Queste opzioni rappresentano la svolta nell’innovazione inkjet del modello Rialto 900 presentato agli HID due anni fa. Oggi, molti professionisti delle arti grafiche utilizzano la stampante per tutto, per le pagine di libri monocromatici come per le applicazioni di direct mailing ad alta qualità.

Lo stampatore inglese Datagraphic utilizza due stampanti Rialto 900 per dettagliate stampe transazionali data-driven per le aziende del settore pubblico e privato. “Consegniamo comunicazioni ogni giorno, che spesso devono essere stampate e lavorate entro poche ore: Rialto 900 ci consente di produrre e spedire in una giornata grandi volumi di documenti professionali, in un lasso di tempo limitato”, afferma Robert Hoon, Managing Director di Datagraphic.

Oltre ai modelli Brenva HD, Trivor 2400 con High Fusion Ink e Rialto 900, anche Xerox FreeFlow® Core, Xerox FreeFlow® Digital Publisher, la suite XMPie PersonalEffect®, XMPie Circle e Campaigns-on-Demand XMPie saranno in mostra alla fiera. Presso lo stand saranno presentate anche soluzioni per diverse aree di applicazione e business development.

Lo stand Xerox e XMPie si troverà al Padiglione 2 della Fiera di Lucerna.

Per maggiori informazioni su Xerox agli HID: https://www.xerox.com/en-us/digital-printing/hunkeler
Segui Xerox su Twitter: @xeroxproduction e con #HID17.

Disponibilità

La perforatrice dinamica sarà lanciata nel primo trimestre 2017, mentre il secondo impilatore doppio ad alta capacità sarà lanciato nel secondo semestre 2017. Sarà inoltre possibile ordinare entrambe le soluzioni durante gli HID.

Xerox

Con un fatturato di 11 miliardi di dollari, Xerox Corporation è leader nel settore della tecnologia e sta contribuendo a cambiare il modo in cui il mondo comunica, si connette e lavora. La nostra expertise è fondamentale per andare incontro alle esigenze di clienti di ogni dimensione che vogliono migliorare la produttività, massimizzare il profitto e aumentare i livelli di soddisfazione. Ci rivolgiamo quindi a piccole e medie imprese, grandi aziende, governi, professionisti delle arti grafiche e ai nostri partner loro fornitori.

Conosciamo il cuore del lavoro – e tutte le forme che può assumere. Conosciamo il mondo sempre più complesso della carta e del digitale. In ufficio e in mobilità. Personale e social. Ogni giorno in tutto il mondo – in più di 160 Paesi – la nostra tecnologia, i nostri software e le nostre persone sono protagonisti con successo di queste dinamiche. Ci occupiamo di automazione, personalizzazione, packaging, analisi e sicurezza delle informazioni per consentire ai nostri clienti di continuare a muoversi e accelerare il passo. Per maggiori informazioni: https://www.xerox.it/

Xerox S.p.A.

Julia Cozzi
Xerox S.p.A., Public Relations
Tel. 02.50989.1
E-mail: julia.cozzi@xerox.com

Per ulteriori informazioni:
Elisa Bortolozzo
Text100 Italy per Xerox
Tel. 02 202021
E-mail: xerox@text100.it

Nota:

Per tutti gli aggiornamenti: https://notizie.xerox.it/

Per maggiori informazioni: http://twitter.com/xerox, http://www.linkedin.com/company/xerox, http://connect.blogs.xerox.com, http://www.facebook.com/XeroxCorp, http://www.youtube.com/XeroxCorp.

Xerox®, Xerox and Design®, Brenva®, Trivor®, Rialto®, FreeFlow®, PersonalEffect® and Set the Page Free® sono marchi registrati di Xerox negli Stati Uniti e/o in altri Paesi.