Graph Expo 2015: la tecnologia Xerox supporta i flussi di lavoro

Alla prestigiosa manifestazione del settore grafico sono state presentate le tre soluzioni Xerox vincitrici del premio MUST SEE ‘EMS 2015

MILANO, 22 settembre 2015 – Per le aziende del settore grafico che desiderano aumentare il loro livello di automazione, produttività e personalizzazione, lo stand 613 di Xerox a Graph Expo, la più importante fiera del settore grafico che si è svolta dal 13 al 16 settembre presso il McCormick Place di Chicago, è stata una tappa essenziale.

In occasione di Graph Expo, Xerox, azienda basata sui servizi e guidata dalla tecnologia, ha mostrato la sua ampia varietà di tecnologie per la stampa digitale a colori di alta gamma, soluzioni per la gestione del flusso di lavoro e strumenti per lo sviluppo aziendale, che permettono ai fornitori di servizi di stampa di trarre il massimo vantaggio dalle opportunità offerte dal mercato della produzione digitale a colori, offrendo così l’opportunità di espandendosi rapidamente. Infatti, è previsto che la produzione nel settore crescerà, a livello globale, dai 460 miliardi di pagine attuali ai 725 entro il 2018.[1]

“La stampa sta attraversando un periodo di rinascita percepibile dal cambiamento dell’approccio dei consumatori nei confronti dei materiali stampati, e che sta coinvolgendo anche i fornitori di servizi di stampa, che vivono un periodo positivo in termini di produzione, qualità e personalizzazione dei prodotti”, ha affermato Robert Stabler, Senior Vice President and General Manager, Global Graphic Communications Business Group di Xerox. “Per supportare la crescita, una migliore implementazione del lavoro e una costante trasformazione delle operazioni di business, Xerox, leader a livello globale nella stampa digitale di produzione, offre soluzioni complete composte da tecnologia, workflow automatizzato e strumenti per lo sviluppo del business, di cui clienti e rivenditori necessitano per incrementare i propri profitti e livelli di efficienza”.

Tra i prodotti mostrati presso lo stand di Xerox ci sono anche le tre soluzioni insignite del premio MUST SEE ‘EMS 2015, presentate per la prima volta negli Stati Uniti: le stampanti Xerox iGen® 5 e Rialto 900 Inkjet Press, vincitrici nella categoria Pressroom: Digital Press, e il software Xerox FreeFlow® Core Cloud, vincitore nella categoria Prepress and Premedia.  

La stampante iGen 5 vanta la piattaforma più produttiva nel settore della stampa digitale di produzione a colori, a cui si aggiunge un quinto colore opzionale. Tra le sue caratteristiche vi è anche la possibilità di scelta tra diverse velocità; inoltre, la iGen 5 è leader nel mercato per le tempistiche di funzionamento. La stampante Rialto 900, invece, è la più piccola soluzione a bobina stretta completamente integrata al mondo ed è dotata di tecnologia inkjet. 

“Le nuove opportunità offerte dalle soluzioni sono state il focus degli ultimi annunci di Xerox”, ha affermato Jim Hamilton, Group Director di Infotrends, società leader mondiale nell’analisi di mercato. “L’aggiunta del quinto colore opzionale installato sulla stampante iGen 5 può essere utilizzata per riprodurre in maniera più accurata i toni dei brand aziendali, inoltre offre un’interessante anticipazione su quelli che potrebbero essere i colori e gli effetti speciali che Xerox sta tenendo in serbo per il futuro. La stampante Rialto 900, invece, mostra quali sono le potenzialità e i vantaggi, come la velocità e l’impatto ridotto, che il del settore inkjet può fornire agli utenti che non sono ancora riusciti a godere dei benefici di questa tecnologia; mi riferisco in particolare alla sua elevata produttività ed efficienza”.  

Il nuovo software FreeFlow® Core Cloud di Xerox rende l’automazione più semplice che mai, poiché non necessita di hardware da installare e a cui fare la manutenzione, né del supporto di uno staff IT in loco. FreeFlow® Core Cloud facilita il percorso verso l’automazione, permettendo così ai clienti di aumentare la loro produttività. A Graph  Expo, Xerox ha presentato anche altre soluzioni basate su cloud quali: Xerox FreeFlow Digital Publisher Cloud Configuration e XMPie® StoreFlow Cloud.

All’interno dello stand di Xerox era anche possibile trovare:

  • ProfitAccelerator® Business Development Resources – strumenti progettati per aiutare i fornitori di servizi di stampa a costruire la loro customer base e ad alimentare la crescita aziendale.
  • XMPie PersonalEffect®0 – permette la creazione di comunicazioni crossmediali realmente efficaci grazie a una nuova architettura per la gestione della personalizzazione dei media digitali.
  • Postazioni di confronto– per discutere delle più recenti soluzioni per la stampa inkjet e il packaging, e dei modi per generare profitti grazie alle nuove applicazioni per la stampa.

Xerox

Xerox sta contribuendo a cambiare il modo in cui il mondo lavora. Attraverso l’expertise nei settori dell’imaging, dei processi aziendali, dell’analytics, dell’automazione e grazie agli insight incentrati sugli utenti, riprogettiamo il flusso di lavoro per garantire maggiori livelli di produttività, efficienza e personalizzazione. Operiamo in 180 paesi e abbiamo più di 130.000 dipendenti in grado di creare innovazioni significative e fornire servizi per i processi di business, prodotti per la stampa, software e soluzioni in grado di fare davvero la differenza per i nostri clienti e per i loro clienti finali. Per maggiori informazioni è possibile visitare il sito www.xerox.it

Xerox S.p.A

Julia Cozzi

Xerox S.p.A., Public Relations

Tel. 02.50989.1

E-mail:julia.cozzi@xerox.com

Per ulteriori informazioni:

Barbara Papini / Chiara Laudicina / Arianna Bonfioli

FleishmanHillard Italia

Tel. 02.318041

E-mail: barbara.papini@fleishmaneurope.com

E-mail: chiara.laudicina@fleishmaneurope.com

E-mail: arianna.bonfioli@fleishmaneurope.com

Xerox®, Xerox and Design® e ConnectKey® sono marchi registrati Xerox negli Stati Uniti e in altri paesi.

[1] Global Production Printing and Copying Market Forecast: 2013-2018, InfoTrends