Xerox annuncia le sue nuove offerte nel settore dell’automazione robotizzata dei processi

Grazie ai nuovi dispositivi, i clienti potranno accelerare in maniera significativa il passaggio all’automazione dei processi aziendali    

MILANO, 19 giugno 2015 – Xerox, azienda basata sui servizi e guidata dalla tecnologia, sta lavorando attivamente per accelerare l’adozione dei servizi di automazione robotizzata dei processi (RPA), grazie alle più recenti evoluzioni del suo portfolio di software per l’automazione. 

L’automazione ha raggiunto un punto di flesso tale nel settore dell’outsourcing dei processi aziendali (BPO) da rendere gli stessi strumenti di  settore ormai maturi e perfettamente in grado di ridisegnare la routine aziendale, lo svolgimento di compiti manuali, come il data entry, e quei ruoli tradizionalmente affidati alle persone, finalmente in grado di potersi dedicare a mansioni di maggior valore. 

Poiché sempre più clienti cercano di velocizzare l’adozione di tali  strumenti di automazione, i nuovi pacchetti di offerte Xerox si basano su messa in opera, scalabilità e time to value più rapidi. I primi strumenti di questo nuovo pacchetto per l’automazione saranno forniti all’interno della suite di prodotti Xerox® ClearSight™ e includeranno: 

  • Automated Intelligence Xerox ClearSight™

Xerox ha sviluppato questo software multiuso per replicare le azioni umane attraverso l’invio e il processo di dati basati su regole specifiche. Il software funziona con qualsiasi sorgente di dati (per esempio e-mail, fogli elettronici) e può essere programmato per portare a termine qualsiasi compito, dai più semplici e abitudinari, fino ai processi più complessi.        

Il software crea un’interfaccia utente o un link di comunicazione in grado di leggere i dati all’interno di un processo specifico tramite un’applicazione aziendale o web, o attraverso un contact center, indirizzando i dati verso l’applicazione o il processo appropriati.   

  • Xerox ClearSight Case Management

Questo software robotizzato è in grado non solo di controllare il flusso di lavoro dei processi aziendali, ma anche ciò che gli utenti visualizzano sui loro pc; di conseguenza, si crea un prodotto facile da usare, completamente integrato e applicabile in molteplici settori. Ad esempio, il software ClearSight può essere utilizzato per preparare gli agenti che lavorano nel settore dell’assistenza clienti, aiutandoli a rispondere alle richieste dei clienti in maniera adeguata. Quest’applicazione, dunque, permette di limitare la necessità di lunghi corsi di formazione per gli agenti basati su come trovare le giuste risposte alle tradizionali richieste dei clienti. 

Nella gestione di una chiamata, per esempio, l’applicazione è in grado di comprendere dove recuperare le informazioni corrette, registrando al contempo le informazioni, potenzialmente utili in futuro, dall’intera chiamata. Il software organizza inoltre tali informazioni per argomento e le condivide sullo schermo touch screen dell’agente sotto forma di icona per facilitarne l’accesso. Gli agenti possono quindi concentrarsi su chi chiama, invece che sui numerosi software e applicazioni legacy. 

“Il solido impegno di Xerox nel campo della ricerca e dell’innovazione consente di offrire soluzioni all’avanguardia in grado di anticipare e soddisfare le esigenze in continua evoluzione dei propri clienti. Abbiamo reso ancora più accessibile ai clienti la nostra lunga esperienza nel campo dell’automazione dei processi per una diffusione ancora più ampia in svariati settori”, ha affermato Sue Watts, Direttore Operativo della divisione Global Capabilities di Xerox. “L’automazione porterà a un profondo cambiamento nel modo in cui i processi aziendali vengono condotti, generando allo stesso tempo benefici tangibili che andranno dalla scalabilità all’accuratezza, fino a benefici nei costi”.   

Sue Watts afferma che Xerox sta integrando gli strumenti di automazione all’interno del suo portfolio per supportare la sua intera linea di business – dai centri per l’assistenza clienti ai processi finanziari e contabili, fino al settore sanitario. Xerox, inoltre, aveva già annunciato i benefici generati dall’automazione del flusso di lavoro nei servizi di stampa gestiti quando aveva mostrato i suoi servizi di stampa gestiti e i servizi di automazione del flusso di lavoro

Gli strumenti per l’automazione sono già stati applicati presso diversi clienti, tra cui: 

  • Horizon Healthcare Services, Inc.

Al fine di migliorare il livello di accuratezza della gestione dei reclami nella più grande e antica assicurazione sanitaria del New Jersey, Xerox Automated Intelligence è stata introdotta per potenziare il sistema di codifica dei reclami; in questo modo sono stati ridotti gli errori e il livello di accuratezza raggiunto ha superato il 98%.    

  • Medicaid, New Mexico

Il software Management Case di Xerox è stato introdotto nel centro assistenza clienti che riceve le chiamate degli assistiti di Medicaid e permette agli agenti di concentrarsi maggiormente sulle richieste dei chiamanti, piuttosto che su processi amministrativi quali la registrazione dei dettagli e del background della richiesta. 

“Poterci focalizzare sull’automazione ci permette di garantire un aumento della produttività, dei margini e dell’efficienza delle operazioni dei nostri clienti, offrendo allo staff l’opportunità di essere reimpiegato nella ricerca di soluzioni creative e innovative per le sfide aziendali”, ha commentato Sue Watts. “Stiamo affiancando strumenti robotizzati agli utenti umani così che possano lavorare fianco a fianco per contribuire a cambiare il modo di lavorare”.

Xerox

Xerox è una compagnia globale che fornisce servizi, tecnologia e gestione documentale e che aiuta le organizzazioni a trasformare le modalità di gestione dei loro processi di business e delle loro informazioni. Con sede a Norwalk, nel Connecticut, abbiamo più di 140.000 dipendenti e operiamo in oltre 180 paesi. Insieme, forniamo servizi per i processi di business, soluzioni di stampa e tecnologie hardware e software per la gestione delle informazioni – dai dati ai documenti. Per maggiori informazioni è possibile visitare il sito www.xerox.it.

Xerox ha sedi produttive e logistiche in Irlanda, nel Regno Unito e nei Paesi Bassi e un centro di ricerca e sviluppo – Xerox Research Centre Europe – a Grenoble, in Francia.

Xerox S.p.A
Julia Cozzi
Xerox S.p.A., Public Relations
Tel. 02.50989.1
E-mail:julia.cozzi@xerox.com 

Per ulteriori informazioni:
Barbara Papini / Chiara Laudicina / Arianna Bonfioli
FleishmanHillard Italia
Tel. 02.318041
E-mail: barbara.papini@fleishmaneurope.com
E-mail: chiara.laudicina@fleishmaneurope.com
E-mail: arianna.bonfioli@fleishmaneurope.com 

Xerox®, Xerox and Design® e ConnectKey® sono marchi registrati Xerox negli Stati Uniti e in altri paesi.