La tecnologia Xerox supporta l’impegno ambientale di Cartiere del Garda nelle sue attività interne di stampa

Milano, 23 gennaio 2012 – Cartiere del Garda, azienda di Riva del Garda (TN) da oltre 50 anni impegnata nella produzione di carta, ha scelto la tecnologia Xerox per supportare le sue attività di stampa nelle varie sedi. L’azienda, specializzata nella produzione di carte patinate senza legno in formato e rotoli ad alta resa di stampa, ha sposato da sempre una filosofia di rispetto per l'ambiente e di attenzione per il sociale.

Cartiere del Garda aveva la necessità di dotarsi di un partner in grado di analizzare le esigenze e le problematiche legate ai propri processi di stampa ed identificare una soluzione che uniformasse ed ottimizzasse interamente il fleet dei dispositivi di stampa e il servizio di assistenza. Per comprendere a fondo le esigenze dell’azienda, Punto Doc, concessionario Premier Partner Xerox di Verona e Vicenza, ha messo in atto un’analisi puntuale ed attenta dei processi di stampa di Cartiere del Garda.

Numerose le necessità emerse, in primis il bisogno di uniformare e semplificare il proprio parco macchine oltre che ottimizzare il processo di stampa dei vari reparti. Al tempo stesso, l’azienda desiderava implementare una struttura centralizzata di gestione dei dispositivi di stampa che le consentisse di avere una visione d’insieme dei processi, controllando e riducendo costi e tempi a carico del dipartimento IT e dell’ufficio acquisti.

In seguito alla fase di analisi, Punto Doc ha identificato quali fossero le soluzioni più adatte per rispondere alle necessità ed ha individuato un parco stampanti estremamente variegato: Xerox Color 550, destinate al reparto produttivo dell’azienda e dedicate alla stampa delle etichette che vengono affisse ai pallet di carta prodotti; multifunzione WorkCentre 7120 e 7235, distribuite nella sede dell’azienda a Riva del Garda, nell’ufficio commerciale di Milano e nel centro logistico ad Arco; numerose stampanti per uffici dislocati e logisticamente separati per rispondere alle esigenze dei diversi gruppi di lavoro.

Per una migliore gestione dell’ambiente di stampa sono stati inoltre implementati i servizi di stampa gestiti di Xerox, che hanno consentito a Cartiere del Garda di avere un servizio di gestione centralizzata delle stampanti e dei dispositivi multifunzione installati presso le varie sedi dell’azienda, garantendo una visione d’insieme dei dispositivi, delle regole di stampa e della reportistica associata.

“Abbiamo scelto la tecnologia Xerox per molteplici ragioni, fra queste l’impegno dell’azienda nello sviluppo di soluzioni ecosostenibili in grado di assicurarci il rispetto degli obiettivi ambientali, in linea con la nostra filosofia aziendale. La partnership tecnologica con Xerox ha portato fin da subito ottimi risultati, consentendoci di ottimizzare e semplificare l’ambiente di stampa e di beneficiare di significativi risparmi”, hanno sottolineato Massimiliano Lui e Flavio Tonidandel, Responsabile Ufficio Acquisti e responsabile Information Technology di Cartiere del Garda. “E’ stata sicuramente determinante la fase di analisi dei processi di stampa messa in atto da Punto Doc, che ha svolto un lavoro preciso e puntuale e ci ha consentito di identificare chiaramente le nostre problematiche, facendo luce su esigenze specifiche”.

“La collaborazione con Cartiere del Garda conferma Xerox come partner di fiducia in grado di supportare i propri clienti nella gestione del proprio ambiente di stampa, consentendo di ridurre i costi legati ai processi di stampa ed incrementare i livelli di efficienza, sempre nel rispetto degli obiettivi ambientali”, ha evidenziato Daniele Puccio, European Channel Group General Manager di Xerox Italia. “Punto Doc ha messo in atto un’analisi scrupolosa dei processi di stampa di Cartiere del Garda, grazie alla quale sono emerse chiaramente le esigenze e le problematiche dell’azienda. Un’analisi attenta e professionale è di vitale importanza per offrire ai nostri clienti le migliori soluzioni di stampa, aiutandoli a focalizzarsi su loro veri obiettivi di business”.

– XXX –

Xerox Europe
Xerox Europe, la sede europea di Xerox Corporation, offre una gamma completa di prodotti, soluzioni e servizi, oltre alle relative forniture e al software. L’offerta Xerox è focalizzata su tre aree principali: uffici di piccole e grandi dimensioni, stampa di produzione e arti grafiche e servizi tra cui consulenza, ideazione e gestione di sistemi, outsourcing documentale. Tramite ACS, una società che Xerox ha acquisito a febbraio 2010, Xerox è ora in grado di offrire servizi estesi di process outsourcing e servizi outsourcing IT, tra i quali elaborazione dati, gestione delle risorse umane, supporto finanziario, servizi di gestione dei clienti per organizzazioni commerciali e governative a livello mondiale. I 134.000 dipendenti Xerox sono al servizio dei loro clienti in più di 160 paesi.
La società ha sedi produttive in Irlanda, Gran Bretagna e Paesi Bassi e centri di ricerca e sviluppo (Xerox Research Centre Europe) a Grenoble in Francia.

Per ulteriori informazioni visitate il sito www.xerox.it

Per ulteriori informazioni:
Julia Cozzi
Xerox S.p.A., Public Relations
Tel. 02.50989.1
E-mail: julia.cozzi@xerox.com

Barbara Papini / Alessandra Fremondi
Fleishman-Hillard Italia
Tel. 02.318041
E-mail: barbara.papini@fleishmaneurope.com
E-mail: alessandra.fremondi@fleishmaneurope.com