Gruppo Manni sceglie la tecnologia Xerox per uniformare il proprio parco stampanti e ottimizzare i processi di stampa

Grazie alla collaborazione con Xerox e il concessionario Xerox Punto Doc, l’azienda ottimizza i processi e i costi di stampa

Milano, 12 dicembre 2011 – Xerox annuncia l’accordo di fornitura di 140 stampanti multifunzione presso le società operative e i centri di produzione di Gruppo Manni HP Spa, azienda veronese leader europea nel mercato dell'acciaio.

L’azienda svolge attività industriali nel campo siderurgico e nei business degli elementi pre-lavorati in acciaio, componenti e sistemi strutturali per costruzioni e impianti di diversi settori.

Per meglio monitorare ed ottimizzare i processi di stampa, Gruppo Manni aveva l’esigenza di dotarsi di un partner in grado di rispondere alle proprie esigenze tecnologiche ma allo stesso tempo capace di semplificare e gestire l’intero processo di stampa aziendale.

Le esigenze di Gruppo Manni erano molteplici, in primis la possibilità di avere maggior controllo sui processi di stampa e di ottimizzare i costi di gestione. L’azienda aveva inoltre la necessità di dotarsi di dispositivi semplici da utilizzare, riducendo al minimo il numero di modelli installati in tutte le sue sedi per garantire uniformità e facilità di utilizzo dell’intero parco, nonché di rendere autonome le diverse società nelle attività di stampa abbattendo i costi e mantenendo una visione d’insieme dei processi.

Punto Doc, concessionario Premier Partner Xerox di Verona e Vicenza, ha svolto una profonda analisi e un attento monitoraggio delle esigenze dei flussi di stampa dei diversi ambienti di lavoro di Gruppo Manni, grazie al quale si è potuto comprendere quali fossero le soluzioni più adatte per rispondere alle necessità individuate.

Presso l’azienda veronese sono state installate 140 stampanti multifunzione, in prevalenza i modelli WorkCentre 7120MFP e Phaser 3635MFP, con l’inserimento di Xerox WorkCentre 3220 e Xerox Phaser 3250 per i piccoli uffici.

“La scelta di appoggiarci a Xerox deriva dalla necessità di avere un partner adeguato all’avanzato sistema di rete informatica del nostro Gruppo e in grado di supportare la nostra struttura aziendale nella gestione delle operazioni del flusso documentale legato alla stampa, garantendoci un incremento in termini di efficienza e la riduzione dei costi e dei volumi di stampa”, ha dichiarato Francesco Lombardo, responsabile IT di Gruppo Manni. “La partnership tecnologica con Xerox ci consente di focalizzarci sui nostri veri obiettivi di business, ottimizzando le tempistiche legate ad esempio alla gestione dei materiali di consumo e alla manutenzione delle stampanti. Inoltre ci permette di automatizzare e semplificare numerosi processi aziendali riducendo tempi e costi diretti e indiretti. Il nostro concessionario di riferimento Punto Doc, si è dimostrato un partner professionale nella fase di analisi e di implementazione ma soprattutto nella gestione dell’intero progetto, incrementando la nostra produttività e fornendo un’adeguata assistenza”.

“La collaborazione con Gruppo Manni mette in evidenza come Xerox sia in grado di fornire un supporto di qualità alle aziende, semplificando la loro infrastruttura di stampa e di gestione e ottimizzando i costi grazie ai nostri servizi”, ha evidenziato Daniele Puccio, European Channel Group General Manager di Xerox Italia. “La metodologia di analisi utilizzata da Punto Doc e la professionalità dimostrata nell’implementare il progetto con efficacia e precisione unita alla solida tecnologia Xerox ha portato Gruppo Manni ad identificare le voci di costo nascoste e a ridurre i costi di gestione dell’intero parco macchine in dotazione di oltre il 25%”.

– XXX –

Xerox Europe
Xerox Europe, la sede europea di Xerox Corporation, offre una gamma completa di prodotti, soluzioni e servizi, oltre alle relative forniture e al software. L’offerta Xerox è focalizzata su tre aree principali: uffici di piccole e grandi dimensioni, stampa di produzione e arti grafiche e servizi tra cui consulenza, ideazione e gestione di sistemi, outsourcing documentale. Tramite ACS, una società che Xerox ha acquisito a febbraio 2010, Xerox è ora in grado di offrire servizi estesi di process outsourcing e servizi outsourcing IT, tra i quali elaborazione dati, gestione delle risorse umane, supporto finanziario, servizi di gestione dei clienti per organizzazioni commerciali e governative a livello mondiale. I 133.000 dipendenti Xerox sono al servizio dei loro clienti in più di 160 paesi.
La società ha sedi produttive in Irlanda, Gran Bretagna e Paesi Bassi e centri di ricerca e sviluppo (Xerox Research Centre Europe) a Grenoble in Francia.

Per ulteriori informazioni visitate il sito www.xerox.it

Per ulteriori informazioni:
Julia Cozzi
Xerox S.p.A., Public Relations
Tel. 02.50989.1
E-mail: julia.cozzi@xerox.com

Barbara Papini / Alessandra Fremondi
Fleishman-Hillard Italia
Tel. 02.318041
E-mail: barbara.papini@fleishmaneurope.com
E-mail: alessandra.fremondi@fleishmaneurope.com